Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

FacebookTwitter

itenfr
 x 

Carrello vuoto
  • Piazza della Sala - Pistoia
    Piazza della Sala - Pistoia
  • Cattedrale - Pistoia
    Cattedrale - Pistoia
  • Palazzo di Giano - L. Bertinotti Associazione '9cento
    Palazzo di Giano - L. Bertinotti Associazione '9cento
  • Ospedale del Ceppo - L. Bertinotti Associazione '9cento
    Ospedale del Ceppo - L. Bertinotti Associazione '9cento
  • Piazza del Duomo - Pistoia
    Piazza del Duomo - Pistoia
  • Chiesa S. Bartolomeo - L.Bertinotti Associazione '9cento
    Chiesa S. Bartolomeo - L.Bertinotti Associazione '9cento
  • Panoramica di Pistoia - L.Bertinotti Associazione '9cento
    Panoramica di Pistoia - L.Bertinotti Associazione '9cento

Si rende noto a tutti gli iscritti che, con Decreto del Ministero della Salute, si è costituito il Collegio Interprovinciale IPASVI avente per circoscrizione le province di Firenze e Pistoia e la contestuale costituzione di una Commissione straordinaria.

Alla Commissione straordinaria compete tutte le attribuzione dei Consigli disciolti, l'incarico di convocare l'assemblea per l' elezione del consiglio direttivo del costituendo Collegio Interprovinciale e l’amministrazione del Collegio fino all'elezione del Consiglio stesso.

 

Per facilitare il lavoro pertinente a questa fase gli uffici del Collegio saranno chiusi al pubblico dal 11 agosto al 1 settembre compresi.

 

Si ricorda a tutti gli iscritti che la certificazione di iscrizione all’albo può essere autocertificata con dichiarazione sostitutiva di tale documento, ai sensi dell’art 46 del DPR 445/2000.

 

 

All. Decreto Ministero

Siamo di fronte a un fatto grave non solo per la professione che subisce un forte danno di immagine, ma anche per l’organizzazione del lavoro che evidentemente lega questo reato alla perdita della possibilità di posti di lavoro per chi infermiere lo è davvero.

La falsificazione da parte di una sedicente infermiera dell’iscrizione all’albo e dello stesso titolo di laurea al fine di per poter accedere operativamente ed indebitamente a una struttura privata accreditata, configura anche un grave rischio per i pazienti che degli infermieri hanno piena fiducia, perché credono nella loro professionalità e a loro si affidano per la tutela della salute e il soddisfacimento dei bisogni di cura.

Aspetti messi in grave pericolo da chi non è pronto né dal punto di vista clinico e assistenziale, né da quello etico, morale e deontologico a dare la risposta che i veri infermieri danno quotidianamente grazie al loro lavoro, al loro studio e all’acquisizione di una professionalità riconosciuta non solo sul territorio nazionale, ma in modo indiscusso anche a livello internazionale.

L’allontanamento immediato di chi ha commesso questo reato è una normale prassi della legge e della legalità, ma non ci si può davvero fermare a questo.

Il Presidente del Collegio di Pistoia, la cui firma è stata falsificata per produrre il falso certificato di iscrizione all’albo, seguirà senza alcun dubbio la costituzione di parte civile per il falso di cui è stato vittima. Ma anche il Collegio di Pistoia – dopo aver depositato presso i Carabinieri una circostanziata querela per falso - ha deliberato di costituirsi parte civile per il danno di immagine alla professione e per il danno provocato anche per aver sottratto proditoriamente un posto di lavoro a un vero infermiere che lo avrebbero ben meritato, dando mandato all’Avv. Claudio Del Rosso di difenderli in tutte le sedi opportune.

Abuso di professione, falsificazione di certificato di iscrizione a un ordine professionale e falsificazione della pergamena di laurea – su cui l’Ateneo Fiorentino valuterà i possibili passi da intraprendere - non sono reati che possono essere archiviati senza una durissima presa di posizione da parte di chi ha il compito e il dovere di difendere il reale operato delle istituzioni.

E il Collegio Ipasvi di Pistoia e il suo Presidente non lasceranno certo che questo avvenga.      

Per la registrazione ai corsi IPASVI è necessario accedere con le seguenti credenziali:

USERNAME:PT+PROFILO DI APPARTENENZA (I=INFERMIERI, AS=ASSISTENTI SANITARI, VI=PEDIATRICI)+ NUMERO ISCRIZIONE ALBO . TUTTO MAIUSCOLO E SENZA SPAZI. (ES. PTI1198)

PASSWORD: CODICE FISCALE MAIUSCOLO.

Si ricorda invece che per chi ha già effettuato in passato la registrazione alla piattaforma per effettuare corsi accreditati da Firenze deve usare le credenziali in suo possesso.

 

Pagina 2 di 4

Login

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Consulenze e quesiti

Consulenze e quesiti

Sportello al pubblico

MARTEDI': 15:00 - 18:00

GIOVEDI': 10:00 - 12:00 / 15:00 - 17:00

Impiegata: Silvana Giambi

Via R. Fucini, 3

51100 - Pistoia (PT)

C.F.: 80013000478

Tel. 0573 359061 - Fax 0573 506702

Cell. 320 8945444

E-mail: info@ipasvipt.it

Pec: pistoia@ipasvi.legalmail.it

Sito: www.ipasvipt.it

contatore pagine